fbpx
Radio Mercato Centrale


14 June 2021

Nuove botteghe ed eventi: ecco tutte le novità del Mercato Centrale Torino

Oltre all’apertura di Scabin QB, il primo ristorante di Davide Scabin a Torino, al Mercato Centrale Torino ci sono molte altre novità. Tornano gli eventi, sempre in tutta sicurezza, e ci sono delle nuove bontà da scoprire. Dal 23 giugno riprenderanno gli appuntamenti con Sagra Urbana e intanto apriranno quattro nuove botteghe, con nuovi artigiani che si dividono tra tradizione e sapori etnici.

I nuovi artigiani

 

Dal 23 giugno al Mercato Centrale Torino ci saranno quattro nuovi artigiani, quattro modi diversi di raccontare l’anima del Mercato e della città: cosmopolita, ma anche etnica e tradizionale allo stesso tempo. Una delle novità arriva infatti dal Giappone: si tratta de Il ramen e i gyōza di Akira Yoshida, ex calciatore  che racconta le tradizioni del suo Paese attraverso la sua cultura gastronomica. Dopo Roma, è pronto a prendere per la gola il pubblico torinese con un’ampia offerta all’insegna del meglio dello street food giapponese, dal sapore artigianale e casalingo. Cristopher Abarca Suarez con la sua bottega Le specialità peruviane ci accompagna in un vero e proprio viaggio di gusto, che tocca tutte le regioni peruvianee: dalla costa, sul mare, alla selva, nella foresta Amazzonica, passando per la sierra, sulle Ande. Il prodotto più rappresentativo della bottega sono le empanadas, preparate con ingredienti sia locali che di importazione peruviana, tutti accuratamente selezionati per garantire la massima qualità.

L’altra novità è legata al territorio del cuneese: Famù di Paolo e Marco Lopa porta al Mercato yogurt e formaggi d’eccellenza. Il progetto è nato dall’incontro con la cooperativa sociale I prodotti della terra. Da questa preziosa collaborazione e grazie alla bontà dei prodotti è nato anche il Famù Bistrot: con Lo yogurt e i formaggi sarà possibile assaggiare non solo lo yogurt, fresco e naturale, ma anche dei deliziosi piatti a base di prodotti caseari che raccontano l’eccellenza di un territorio ricco di tradizione e prodotti di altissimo livello. L’arrivo dell’estate coincide con l’arrivo di una novità anche sul fronte gelato: si tratta di Marco Carbone, sempre alla ricerca della ricetta perfetta per rendere i suoi prodotti inconfondibili. Marco ha studiato presso le più importanti accademie italiane, da Ezio Marinato fino a Gualtieri Marchesi. Già chef del ristorante Le Maddalene del Green Village di Avigliana, ha deciso di concentrarsi sulla sua passione per il gelato, nata per ampliare la proposta gastronomica del ristorante. La sua filosofia prevede l’utilizzo delle migliori materie prime e delle tecniche migliori per esaltarle, in modo da restituire al cliente un gelato sempre genuino e ricco di gusto.

Sagra Urbana

La ripresa delle attività segna il ritorno di Sagra Urbana, con i suoi appuntamenti tra buon cibo e musica da vivere, in tutta sicurezza. Primo appuntamento mercoledì 23 giugno, dalle 19 a mezzanotte: il pubblico avrà l’occasione di scoprire le specialità degli artigiani sorseggiando un buon calice di vino rosè piemontese. Il ciclo di eventi Sagra Urbana continuerà ogni mese con un tema sempre diverso, dallo spritz (16 luglio) ai funghi (24 settembre) per poi arrivare alle birre artigianali (15 ottobre), passando ai profumati tartufi (19 novembre) e infine concludere con la dolcezza del cioccolato (10 dicembre).

Gli orari del Mercato Centrale Torino

 

Il Mercato è aperto tutti i giorni dalle 8 a mezzanotte. Il venerdì e il sabato dalle 19 a mezzanotte è disponibile la formula Bontà in piazza. Potrai mangiare all’aperto, ai tavoli del dehors, scegliendo una selezione di bontà degli artigiani accompagnate da un drink o un calice di vino, comodamente serviti al tavolo.

Per info e prenotazioni: 011 0898040.

 

X